60,00

Esaurito

COD: webrbt Categorie: , Tag: ,

Descrizione

ORGANIZZATO DA ORIZZONTESCUOLAFORMAZIONE

CERTIFICAZIONE MIUR ARTEDO

 

IL WEBINAR AVRA’ UNA DURATA DI 4 ORE PER N.2 INCONTRI

Webinar 1 : 24 novembre 2018  h 10-12

Webinar 2: 30 novembre 2018  h 17-19

 

Relatore: Antonietta D’Oria, è’ docente di scuola primaria dal 1998, Animatrice digitale dal 2015, primo collaboratore presso l’IC Pacinotti di San Cesario S/P (MO); è stata formatrice per i corsi PON (FSE) Formazione del personale della scuola  su tecnologie e approcci metodologici innovativi, primo e secondo ciclo, in Emilia R; è amministratore della Console G Suite e referente del Sito Scolastico della propria scuola. Dal 2014 si occupa di formazione del personale sulla didattica innovativa. Esperta di robotica educativa, è stata formatrice nei corsi per i docenti neoassunti nella provincia di Modena.
Laureata in Scienze Religiose, dal 2012 ha cominciato la sua formazione sulle nuove tecnologie con il Politecnico di Milano proseguendo con la formazione, l’assistenza e il tutoraggio del Servizio Marconi (USR Emilia Romagna )
Collabora, come autore con scuola e tecnologia
Appassionata di nuove tecnologie, dice di sè: “E’ la passione il motore che mi spinge ad imparare”.

Destinatari: docenti di scuola dell’infanzia e scuola primaria

Il webinar si orienta a fornire alcuni strumenti che consentono di:
● conoscere uno strumento di robotica educativa
● trasmettere la possibilità di innovare la didattica attraverso nuove metodologie capaci di mettere il bambino al centro del percorso di insegnamento/apprendimento;
● comprendere quali possano essere le modalità di inserimento della robotica educativa nella didattica quotidiana;
● conoscere alcuni spunti di buone pratiche dell’utilizzo di questo strumento in vari contesti disciplinari;

Abstract dei contenuti formativi/informativi:

La robotica educativa, presente nella realtà scolastica da alcuni anni, permette oggi, nei vari ordini e gradi di scuola di progettare percorsi di didattica innovativa dove si pone l’allievo al centro del percorso apprendimento/insegnamento.
L’introduzione della robotica come strumento didattico consente di migliorare l’insegnamento e l’apprendimento diventa un mezzo per valorizzare le capacità dello studente; crea ambienti di apprendimento fortemente inclusivi, valorizza le eccellenze, motiva e crea stimoli nuovi.
Permette inoltre lo sviluppo delle soft skills (capacità di lavorare in gruppo, problem solving, pensiero computazionale,auto efficacia, gestione di un progetto).
E’ indubbia, oggi,l’accessibilità sempre più crescente di una tecnologia alla portata di tutti e quindi il crescente bisogno di una gestione pensata e strutturata di una tecnologia produttiva al interno dell’ambiente scolastico, motivo per cui la conoscenza informatica del docente diventa fondamentale,come anche quella di una metodologia che riesca ad inserire questi strumenti in maniera efficace nella didattica.
La motivazione, lo stimolo, la verticalizzazione e l’ interdisciplinarietà sono alla base dell’introduzione della robotica educativa nella scuola.
Ai bambini piace giocare e costruire, scoprire ed imparare. La robotica diventa uno dei mezzi per raggiungere questo fine e permette lo sviluppo del pensiero computazionale.

Obiettivi formativi/informativi:

  • Conoscere alcune caratteristiche della robotica educativa a scuola.
  • Capire in quale modo è possibile inserire la robotica educativa nella didattica multidisciplinare quotidiana.
  • Visualizzare esempi di buone pratiche di utilizzo del kit didattico di Robotica Educativa Lego wedo in contesti disciplinari ed interdisciplinari.
  • Trasmettere la possibilità di innovare la didattica attraverso nuove metodologie capaci di mettere il bambino al centro del percorso
    insegnamento/apprendimento;

Temi:

Sara’ presentato lego Wedo e sarà indicato il modo in cui è possibile utilizzare questo strumenti nella didattica quotidiana e nelle varie discipline.

Programma e Contenuti

1° Webinar

Introduzione alla robotica educativa come strumento nella
didattica quotidiana.
● Perché la robotica educativa a scuola.
● Presentazione di Lego Wedo.


2° Webinar

Presentazione del robot in un progetto realizzato.
● Vantaggi e benefici.
● Qualche spunto pratico per l’utilizzo a scuola.

Competenze: COMPETENZE CHIAVE EUROPEE LA COMPETENZA DIGITALE:


Consiste nel saper utilizzare con dimestichezza e spirito critico le tecnologie della società dell’informazione e della comunicazione per reperire, valutare, conservare, produrre, presentare, scambiare informazioni.


IMPARARE AD IMPARARE È LA CAPACITA’ DI:
Imparare ad imparare è collegata all’apprendimento, all’abilità di perseverare, di organizzare il proprio lavoro sia a livelloin dividuale che in gruppo anche mediante una gestione efficace del tempo e delle informazioni; consapevolezza relativa al proprio processo di apprendimento: identificazione dei metodi e opportunità e capacità di superare gli ostacoli; assimilazione di nuove conoscenze e abilità da applicare anche in contesti diversi; motivazione e fiducia nelle proprie capacità .