POSIZIONE
Via J. A. Spataro 17/A- 97100 Ragusa
ORE LAVORATIVE
8.00 - 18.00

Shop

Promozione – Robotica educativa infanzia e primaria – 6 corsi con certificazione Miur

120,00

Categorie,

Descrizione

Approfitta della promozione valida fino al 16 Aprile 2020, 6 corsi sulla Robotica Educativa con certificazione Miur a soli 120 euro.

Organizzato e certificato da SO.GE.S, ente accreditato al Miur (Società del gruppo Orizzonte Scuola), in collaborazione con Orizzonte Scuola Formazione

Formatore: Antonietta D’Oria è una docente di scuola primaria, primo collaboratore del Dirigente Scolastico e Animatore Digitale. Appassionata di nuove tecnologie, da diversi anni si occupa di formazione in presenza e on line per docenti di ogni ordine e grado. Articolista per Orizzonte Scuola sulle nuove tecnologie nella didattica.
Dice di sè: “ E’ la passione il motore che mi spinge ad imparare”.

PNSD
#AZIONE 17
Portare il pensiero logico-computazionale a tutta la scuola primaria

CHE COSA SIGNIFICA FARE ROBOTICA EDUCATIVA
Utilizzare dispositivi nuovi, piccolikit o robot che inseriti nella didattica arricchiscono l’offerta
formativa.
Non si cambiano obiettivi e contenuti. Si modifica la metodologia per creare motivazione e curiosità.

FARE ROBOTICA EDUCATIVA SIGNIFICA:
● porre l’alunno al centro del processo educativo;
● promuovere l’individualizzazione dell’insegnamento;
● promuovere lo sviluppo del pensiero computazionale
● promuovere un nuovo ruolo del docente quale mediatore didattico che coordina, guida, sollecita,conforta, incoraggia in caso di errore;
● valutare competenze autentiche;
● promuovere la meta-cognizione.

APPRENDERE ATTRAVERSO LA ROBOTICA EDUCATIVA SIGNIFICA:
● lavorare secondo le proprie capacità;
● valorizzare al massimo le personali intelligenze;
● lavorare in gruppo: piccole isole d’apprendimento o a classi aperte;
● confrontarsi, scambiare idee, opinioni, ipotizzare, sperimentare, verificare;
● acquisire consapevolezza, attraverso lameta-cognizione, dei propri punti di forza e di debolezza.
● avere la visione del RISULTATO,che potrà constatare in maniera concreta alla fine del lavoro.

La robotica educativa può essere considerata uno strumento di didattica ATTIVA in cui l’apprendimento è motivato
dal fare e dall’aspetto LUDICO. Quando si programma un robottino si cercano ipotesi, si sperimenta e si trovano soluzioni; tutto questo in un percorso di documentazione dove il bambino IMPARA AD IMPARARE.
Con la ROBOTICA EDUCATIVA i giovani diventano protagonisti dell’apprendimento e creatori del proprio prodotto, invece che utilizzatori/consumatori passivi.
Alcune esperienze dimostrano che la robotica educativa gioca un ruolo rilevante nell’aumentare la motivazione e il coinvolgimento, nel favorire l’apprendimento, il problem-solving, la creatività, la curiosità e il lavoro a coppie o di gruppo.
La robotica permette di osservare e sperimentare concetti e teorie attraverso l’esperienza diretta e può essere considerata una sorta di “serious game”, infatti costruire o usare un robot è un modo per imparare giocando.
Inoltre, grazie alla sua interdisciplinarietà, la robotica può creare un ponte tra discipline diverse, sia scientifiche che umanistiche.